T-Killer

Cremona, 24 ottobre 1441.
E’ il giorno che precede le Nozze tra Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza. Arturo Rivoltini, un celebre cuoco un po’ malandrino, viene inviato dal Papa a Cremona con l’incarico di confezionare un dolce straordinario che celebri l’evento.
Trovare il giusto ingrediente si rivela una sfida che il pasticciere affronta mentre pratica un losco gioco di furfanterie che gli costerà la vita.
Odio e rancore serpeggiano negli animi dei protagonisti, ma…
Un dolce intrigo per un dolce tutto da scoprire!!!

A chi è rivolto?
Un pizzico di storia un po’ finta e un po’ vera tra amore e guerra. A chi ama il Medioevo, i proverbi, la casata degli Sforza e a chi vuole sapere com’è nato il Torrone. Adatto anche a studenti e pasticceri.